La ricerca di KPMG

Per avviare il dibattito sul tema dell’Industry 4.0, ci piacerebbe conoscere anche la tua opinione. Ti proponiamo quindi di inviarci il tuo parere compilando il questionario, preparato per noi da KPMG in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari Venezia, per riflettere insieme su come tradurre i nuovi paradigmi in modelli di business vincenti.
 
Clicca qui per compilare il questionario di KPMG

L’Industry 4.0 è il nuovo paradigma produttivo, tecnologico e organizzativo che caratterizza la quarta rivoluzione industriale, quella dello Smart Manufacturing. Le parole chiave sono legate alle tecnologie per la digitalizzazione dei processi: Internet of things (IoT), Big Data, Cloud, Advanced Automation, Additive Manufacturing.

Si tratta di un tema pervasivo che rappresenta una grande opportunità per la competitività delle imprese manifatturiere italiane, ma anche una trasformazione complessa, ricca di implicazioni strategiche e operative. Per questo è importante creare consapevolezza tra imprenditori e manager sulle priorità e sugli approcci da adottare per gestire al meglio questo cambiamento epocale.
In questa prospettiva, KPMG, in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari Venezia, lancia il questionario “Industry 4.0: quali strategie per le aziende Made in Italy”.

I risultati del questionario saranno presentati nel corso di Biennale Innovazione 2017, che si terrà a Venezia dal 23 al 24 giugno, e costituiranno la prima base di un progetto di ricerca più ampio, che punta a costruire una community di manager e imprenditori per dialogare su questi temi scambiando esperienze e best practices.
La compilazione del questionario è semplice e sono sufficienti 15 minuti di tempo. Una volta avviata la compilazione non è possibile interromperla e riprenderla successivamente.

Per accedere al questionario hai bisogno di inserire i seguenti dati di login:

Username
KPMG_Cafoscari@Biennale2017.it

Password
Biennale2017

 
 
Clicca qui per compilare il questionario di KPMG



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *